Epilatore per uomo

L’epilazione non è solo una faccenda al femminile, sempre più uomini per diversi motivi estetici o pratici, ricorrono all’epilazione. Spesso non si tratta di una semplice cura del proprio aspetto, ma è qualcosa di piuttosto diffuso, che occorre fare se si praticano alcuni sport. A differenza delle donne spesso gli uomini hanno bisogno di ricorrere all’epilazione anche per la schiena, posto decisamente più complesso da trattare che ha anche molti più recettori nervosi e può davvero essere doloroso.

Inoltre c’è da specificare che la pelle di un uomo spesso può essere ben diversa da quella di una donna, i peli superflui di un uomo di sicuro sono molto più folti e spessi, il che implica per forza l’utilizzo di uno strumento che sia abbastanza potente.

Non sono presenti in commercio degli epilatori specifici per uomo, ma si possono comunque scegliere

Cuscini in sabbia per la cervicale

Un cuscino adatto per la cervicale è una delle migliori soluzioni che si possono trovare se si hanno problemi di cervicalgia. Ci sono tanti e diversi modelli di cuscino adatti per la cervicale, e alcuni di questi sono di tipo termico. I cuscini termici si riscaldano, e aiutano quindi contro i diversi problemi che possiamo avere. Il calore infatti aiuta a rilassare la muscolatura, ed è anche un ottimo espediente anche per chi soffre di sinusite o problemi reumatici.

I cuscini termici per la cervicale quindi possono riscaldarsi in diversi modi, abbiamo dei modelli elettrici e modelli che si riscaldano in microonde, questi ultimi sono effettivamente i più economici ma anche i più confortevoli. In genere i cuscini per cervicale che vanno posizionati in microonde sono riempiti con sabbia o riso o semi di vario tipo. Si tratta di una

Cuffie a conduzione ossea

Benché dal nome possano sembrare una cosa molto particolare e quasi negativa, questo tipo particolare di cuffie sono in realtà uno degli ultimi ritrovati nel campo.

Da sempre siamo ovviamente abituati alle cuffie standard, funzionano in maniera intuitiva, le possiamo indossare tranquillamente e vanno a trasmettere i suoni direttamente al nostro timpano. Vengono poggiate sui padiglioni auricolari e propagano l’audio in tutta la sua interezza. Ma ci sono anche questi particolari dispositivi detti a conduzione ossea, dove l’audio si propaga in maniera sostanzialmente differenze. Questo tipo di tecnologia fu ideata moltissimi anni fa, ma ad oggi cominciano a vedersi i primi modelli funzionali e di solito sono state impiegate già da anni nel campo militare e come supporto per audiolesi.

In questo caso l’audio non si propaga direttamente sul timpano ma sulla parte ossea, e questo permette di avere un

Bistecchiere antiaderenti

Quando dobbiamo andare a scegliere una determinata bistecchiera che sia anche antiaderente, in commercio ne troviamo diversi modelli.

Generalmente tutte le bistecchiere antiaderenti sono anche ad induzione, difficilmente i modelli con griglia su acqua hanno questa connotazione, e non serve che la abbiano perché in genere non occorre che siano antiaderenti in base alle preparazioni per cui sono studiate.

La bistecchiera di ghisa in genere è quella più tradizionale, ed anche forse una delle migliori soluzioni che si hanno per cucinare ai ferri anche a casa. Le bistecchiere in ghisa si riscaldano in poco tempo, la ghisa infatti può assicurare una perfetta cottura di tanti tipi di alimenti anche nei tagli più spessi di carne. Sulla superficie ma anche internamente si possono ottenere dei buonissimi risultati, in special modo se la bistecchiera è di ottima qualità. Spesso abbiamo però una

Cosa sono i forni a microonde combinati con convenzione?

Un forno del genere somiglia in tutto e per tutto a un normale microonde, di cui ha anche le stesse capacità e funzioni. Tuttavia questo apparecchio sfrutta un ulteriore tipo di cottura, ovvero la convenzione, che ci consente di aggiungere calore – generato appunto da tale componente – alla già omogenea e compatta cottura a microonde. In questo modo saremo in grado di preparare una grande varietà di piatti diversi, in pochissimo tempo e con una cottura a puntino.

Trattandosi essenzialmente di un forno a microonde con una funzione particolare, per sceglierne uno dovremo sfruttare gli stessi criteri che applicheremmo per scegliere un normalissimo microonde. Dovremo però badare bene alla funzione della convenzione, il cui scopo primario è appunto quello di generare ulteriore calore.

Prima di acquistare un simile articolo dovremo informarci bene sul tipo di cottura che ci offre,

Come pulire un forno a microonde

Che lo si usi semplicemente per riscaldare del cibo già cotto precedentemente in altro modo, o che venga invece utilizzato come metodo vero e proprio per cuocere interamente degli alimenti e preparare quindi le pietanze partendo da materie prime di tipo crudo, un microonde è uno strumento adatto a contenere del cibo destinato poi al consumo, e per questo è importante prestare un’attenzione particolare alla pulizia ed alla manutenzione, in modo da non incorrere in rischi per la salute ma anche solo in problemi durante la cottura ed il funzionamento in generale del proprio forno a microonde.

Per la natura in sé del microonde, il cibo viene portato a temperature notevolmente elevate, partendo dall’interno dell’alimento stesso e poi irradiandosi verso l’esterno. Per questo, specialmente se si tratta di cibo già precedentemente cotto e solo da riscaldare per qualche minuto, o