Cuffie a conduzione ossea

Benché dal nome possano sembrare una cosa molto particolare e quasi negativa, questo tipo particolare di cuffie sono in realtà uno degli ultimi ritrovati nel campo.

Da sempre siamo ovviamente abituati alle cuffie standard, funzionano in maniera intuitiva, le possiamo indossare tranquillamente e vanno a trasmettere i suoni direttamente al nostro timpano. Vengono poggiate sui padiglioni auricolari e propagano l’audio in tutta la sua interezza. Ma ci sono anche questi particolari dispositivi detti a conduzione ossea, dove l’audio si propaga in maniera sostanzialmente differenze. Questo tipo di tecnologia fu ideata moltissimi anni fa, ma ad oggi cominciano a vedersi i primi modelli funzionali e di solito sono state impiegate già da anni nel campo militare e come supporto per audiolesi.

In questo caso l’audio non si propaga direttamente sul timpano ma sulla parte ossea, e questo permette di avere un particolare vantaggio anche per gli sportivi. Un altro punto di vantaggio che presentano questo tipo di cuffie è sicuramente che non escludono totalmente dagli altri rumori. L’isolamento totale dai rumori o suoni esterni non è sempre un bene, perché spesso non ci permette di avvertire un pericolo se siamo in strada per esempio a fare jogging.

Inoltre non sparando la musica o i suoni direttamente al timpano, secondo alcuni studi, può essere sicuramente un bene. Infatti è sempre più provato che l’uso prolungato di questo tipo di cuffie non vada a compromettere eccessivamente l’apparato uditivo. Situazione invece molto diffusa se si utilizzano le tradizionali cuffie a volumi molto alti per tempi lunghi.

In genere la maggior parte dei modelli di cuffie a conduzione ossea funzionano con il collegamento bluetooth, questo ci consente di eliminare totalmente i cavi, e quindi avere la massima comodità d’utilizzo. Dato che spesso sono idonee per chi fa sport o per un uso di tipo militare devono permettere la massima mobilità e al tempo stesso devono trasmettere il suono in maniera nitida e precisa anche in movimento. Se volete saperne molto di più riguardo a queste cuffie rivoluzionarie e ad altri modelli presenti in commercio di cuffia audio, vi consiglio di visitare il sito www.migliorecuffia.it, dove troverete informazioni e consigli per un’ottima esperienza sonora.