Lavastoviglie migliori, quali sono le funzioni più gettonate

Non si contano i programmi e le funzioni offerte dalle migliori lavastoviglie di ultima generazione in commercio, che potrete approfondire nella gamma di modelli proposti sul portale web di settore www.sceltalavastoviglie.it. Ve ne elenchiamo alcune, fra le più importanti, come ad esempio la presenza di spie luminose che, se disponibili, possono essere collocate dentro o fuori la macchina. In questo caso è meglio che i sensori di luce siano installati all’esterno in modo da poter essere più visualizzabili quando avvisano sulla necessità di provvedere alla manutenzione piuttosto che indicare i tempi residui dei vari programmi di lavaggio. Le spie luminose si rivelano particolarmente utili quando devono segnalare il bisogno di rabboccare il sale o il brillantante. Altre opzioni di grande importanza riguardano lo start differito e la regolazione del cestello.

La prima opzione è presente in quasi tutte le lavastoviglie di ultima generazione e consistono nella possibilità di posticipare l’avvio della macchina anche da remoto, mentre per quanto riguarda la facoltà di regolare il cestello superiore è data per adeguare gli spazi dove collocare le stoviglie con l’obiettivo di ottimizzare gli spazi e far entrare più piatti o bicchieri. Nei migliori modelli si ha anche il sensore di blocco ‘anti-allagamento’ che stoppa la macchina in caso di guasti e anomalie impedendo che la stanza si trasformi in una piscina. Veniamo ai programmi, punto cruciale per qualsiasi acquirenti. Oggi, a differenza che in passato, le lavastoviglie di nuova generazione danno la possibilità di scegliere fra una marea di programmi per il lavaggio, anche se resta il ‘principale’, detto anche quotidiano, quello più usato che si attesta su una temperatura standard fra 60 e 70 gradi.

Volendo risparmiare sui consumi idrici ed energetici, si può optare anche per i programmi brevi o ‘Eco’, quest’ultimo tarato su temperature più basse non superiore ai 50 gradi, con performance simili a quelle del ciclo standard ma con tempi di durata nettamente superiore. Premesso che la lavastoviglie è un elettrodomestico di largo consumo e grande utilità che consente una notevole riduzione di tempi ed energia in cucina, si ribadisce la necessità di un acquisto mirato e consapevole. Occorre informarsi non bene, ma benissimo per non rischiare di buttare i propri soldi.

Theme: Overlay by Kaira