Memoria e ‘intelligenza’ delle moderne asciugatrici

Nelle nuove asciugatrici è un tripudio di funzioni e optional che fino a ieri neanche si sognavano lontanamente. E’ importante farne un elenco e dare un grado di priorità ad ognuna per poter valutare meglio il tipo di asciugatrice che fa per noi. Fra le funzioni e i programmi più diffusi nelle moderne asciugatrici, di cui si può avere un sostanzioso ‘assaggio’ su www.asciugatricimigliori.it, segnaliamo l’autospegnimento e l’indicatore di progresso, un fattore in concomitanza con la presenza di un display. Per autospegnimento si intende la funzione di cui sono dotati i modelli più evoluti e votati al risparmio energetico che permette lo spegnimento automatico dell’elettrodomestico pochi istanti dopo che è terminato il ciclo di asciugatura per non lasciare adito a sprechi.

Nei modelli più recenti si trovano anche dei display che possono contribuite a visualizzare come su un monitor programmi e impostazioni in tempo reale. Strettamente connesso alla presenza del display c’è l’indicatore di progresso, grazie al quale è possibile visionare il ciclo ‘in fieri’, step by step permettendoci di monitorare i vari passaggi dei ciclo di asciugatura. Un modo di tenere sotto controllo la macchina, affinché tutto fili liscio e nel modo più trasparente possibile. L’insieme delle funzioni in un’asciugatrice s’ingrossa di pari passo con la tecnologia applicata alla macchina che la arricchisce, sempre più spesso, di nuove opzioni e potenzialità per somme prestazioni. Come vedremo, le asciugatrici di ultima generazione sono macchine ‘pensanti’, un esempio su tutti la regolazione della temperatura, che avviene in automatico laddove prima era lasciata alla discrezionalità dell’operatore.

E’ la stessa asciugatrice, ora, a decidere qual è la temperatura o il programma migliore a seconda dei capi e dei relativi tessuti, si avranno temperature ‘hot’ per gli indumenti più resistenti come i jeans o una ‘mano di velluto’ se ad essere trattati sono capi deteriorabili e particolarmente sensibili alle temperature eccessive. In quanto dotate di intelligenza artificiale questi elettrodomestici hanno anche una loro specifica memoria, consistente in una funzione che è in grado di riproporre i programmi più utilizzati o gli ultimi impostati. Per finire, si segnala l’opzione di pulizia automatica che provvede alla pulizia meccanica di filtri e condensatore.