Usare un registratore di schermo gratuito come registratore video portatile

Un videoregistratore portatile (noto anche come VCR) è una videocamera economica, piccola e compatta, di solito con un DVR incorporato. A differenza dei vecchi videoregistratori domestici che devono essere trasportati da una stanza all’altra con attrezzature pesanti e poco attraenti, un modello portatile può essere rapidamente e facilmente imballato, con l’attrezzatura che lo accompagna. Con la semplice natura plug and play dei moderni modelli DVR, è possibile registrare direttamente su una scheda SD o utilizzare la memoria incorporata per memorizzare una moltitudine di registrazioni.

La maggior parte dei moderni registratori DVR offre almeno due modalità: una con una registrazione passo a passo e un’altra con una registrazione su schermo. La modalità di registrazione passo a passo ti permette semplicemente di puntare e registrare; premendo il pulsante di registrazione video si avvia la registrazione. Una modalità di registrazione su schermo offre più controllo, come il controllo della velocità, la riproduzione in split screen, la possibilità di vedere le registrazioni sul monitor mentre avvengono e la possibilità di fermare la registrazione in qualsiasi momento. Alcuni modelli consentono di registrare in diverse risoluzioni, come la varietà ad alta definizione, ma se il tuo monitor non supporta questo, registra semplicemente in una risoluzione superiore per ottenere i migliori risultati. Un registratore audio portatile è in buona sostanza proprio un piccolo dispositivo compatto che è progettato e pensato appositamente ad esempio per effettuare la registrazione a piedi, di corsa oppure anche a mano, di suoni di ogni genere, con o senza musica. Questo modello di registratore è ideale e perfetto inoltre sia per i bambini che anche ad esempio per gli adulti. Infatti, ricorda che la funzione di registrazione è di solito abbastanza semplice, pratica e molto comoda da usare.

Usare un modello portatile come videoregistratore è abbastanza semplice, con la maggior parte delle unità che offrono un singolo pulsante di rilascio per la funzione di cattura video, sia sulla parte anteriore dell’unità, o sulla maniglia stessa. Ci sono alcuni modelli, tuttavia, che non hanno un interruttore on/off standard, avendo invece un pulsante separato sulla maniglia. Si ha quindi la possibilità di passare alla modalità di registrazione dello schermo portatile o tenere premuto il pulsante per bloccare la modalità di registrazione dello schermo. Alcuni modelli consentono la registrazione fino a tre diverse risoluzioni, permettendo di catturare video di qualità superiore e video ad alta definizione.

Per saperne di più, visita il sito audioevideoportatile.it.

Theme: Overlay by Kaira